Barba corta come prendersene cura (nel 2021)

Barba corta
Come prendersene cura? (tutti i consigli)

Anche la barba di 3 giorni è diventata un riferimento nello stile maschile. Tuttavia, la barba corta richiede una cura quotidiana in modo da non sembrare trascurata. Ecco i nostri  consigli di base per mantenere una barba corta bella e seducente.

  • Lascia crescere la tua barba. Prima di poter avere una bella barba corta prima la lasci crescere una settimana. Solo con una quantità minima di barba poi la puoi tagliare. Per una bella barba di 3 giorni, lascia che cresca per una settimana.
  • Taglia regolarmente la barba. La dimensione è ovviamente essenziale per  mantenere una barba corta e ordinata. Per questo, il regolabarba sarà il tuo migliore alleato. Puoi personalizzare perfettamente la barba. Le forbici  saranno utilizzate solo per tagliare i peli che sporgono.
  • Pulisci la barba, anche uno scrub. Solo perché la tua barba è corta non significa che puoi ignorare la pulizia. La pulizia è essenziale e dovrebbe essere giornaliera. Per questo, optare per  uno shampoo barba che oltre a pulire la barba proteggerà e idraterà. La tua barba sarà quindi più morbida, più forte e più elegante!
  • Idrata la barba. L’altro trucco per mantenere la barba corta è quello di applicare una crema idratante. Puoi scegliere tra olio da barba o crema idratante. La crema è più solida, aiuta a controllare meglio i piccoli peli. Assicurati di massaggiare il viso per una migliore penetrazione. Per una barba corta con un certo spessore, l’olio è ideale per l’idratazione quotidiana. Fai attenzione a non usarne troppo: bastano solo poche gocce per idratare la barba.
  • Spazzola la barba. La spazzolatura pulirà la barba e la ammorbidirà. Per questo, si consiglia di scegliere un accessorio adatto, come un pettine di peli di cinghiale. Lo spazzolino da barba rimuoverà prima le impurità, fornendo un massaggio leggero molto piacevole sul viso. Avrai una barba più morbida e piacevole al tatto.

TIPI DI BARBA CORTA
Taglio, stili e tendenze

Dipende molto da come è fatto il tuo viso. Ecco una guida ovviamente non esaustiva sui principali tipi di barba corta che troverete in giro. È di sicuro uno degli stili di barba più in voga del momento! Questo look, maschile ed elegante è sempre più adottato dagli uomini e che piace alle donne. La barba lunga invece è destinata agli uomini che hanno una barba naturalmente folta.

Poi c’è il pizzetto, è uno stile di barba che circonda la bocca particolarmente alla moda negli anni 2000, il pizzetto è un classico senza tempo e va ovunque. Lo stile barbaro Van Dyke prende il nome da un famoso pittore del XVII secolo, il ritrattista fiammingo Anthony van Dyck. È costituito da un pizzetto pieno con baffi separati; anche se ne esistono diverse varianti.

Esistono anche stili di barbe ispirate al politico e militare Italiano Italo Balbo, oppure barbe selvagge, oppure a punta.

Barba corta come prendersene cura (nel 2021) 1

Stili di barba per una faccia quadrata

Per ammorbidire l’espressione del viso “mascolino”, optare invece per uno stile barba che ammorbidisce gli angoli retti della mascella al fine di perfezionare le caratteristiche. Pertanto, evitare una barba piena e preferiscono stili di barba corta con le guance sciolte. Ad esempio, puoi optare per i baffi

Se vuoi accentuare l’aspetto mascolino fatti crescere la barba 10 giorni, assicurandoti di tagliarla ad una lunghezza giusta. Una barba troppo lunga addensa ulteriormente il viso e accentua l’effetto quadrato.

Stili di barba per un viso rotondo
Uomini con facce rotonde incarnano involontariamente dolcezza e gentilezza. Quindi cercheremo di portare più virilità rompendo la rotondità del viso.

Ad esempio, puoi optare per una barba  Van Dyke o un Balbo. Lasciare la lunghezza del mento facendola  crescere gradualmente  verso la mascella.

Se il tuo viso è ovale, quasi tutti gli stili di barba sono giusti per te. Approfitta di questa forma versatile. Se hai il viso molto allungato puoi usare il pizzetto.

Barba corta come tagliarla

barba cortaNaturalmente, questo primo passo è generalmente noto a tutti in termini generali, ma ci sono trucchi che pochi uomini in genere  applicano. Il segreto di una barba corta di successo sta in questi piccoli dettagli più o meno rispettati. Si deve sapere che l’uso di un regolabarba sarà molto utile. L’uso di un paio di forbici  taglierà solo peli che sporgono sulla superficie.

Resta da vedere se si desidera una barba raffinata o piuttosto densa pur rimanendo corta. Il regolabarba che si sceglie dovrà avere un’altezza almeno da 0,5 mm a 5mm per essere in grado di lavorare sull’incrocio barba-capelli in gradazione. Se si opta per le forbici, scegliere un paio con punte affilate e lame affilate per il massimo comfort.

OFFERTA! - 26%IL PIU' VENDUTO 2
Candure Forbici per Baffi e Barba, Forbici per Naso e Orecchie,Rimozione Peli Forbici, Ciseaux bébé
Utile per tagliare qualsiasi spianatura peli compresi basette, goatees e zone scollatura; Strumento Di Bellezza per uomo e donna argento
11,99 EUR −26% 8,89 EUR

 

Dopo aver determinato questo primo punto e tagliato il tutto, è possibile iniziare a disegnare i contorni.  Attenzione perché per un’elegante barba corta è a questo punto che viene il bello. Gli accessori utilizzati saranno quindi decisivi, perché non si può ottenere  una precisione con tutto. Ad esempio, un olio da barba vi permetterà di avere visibilità su ciò che si sta tagliando, a differenza della schiuma tradizionale. L’uso di accessori con una lama permetterà anche di disegnare con precisione i contorni della barba, come nel caso del barbiere.

OFFERTA! - 12%IL PIU' VENDUTO 1 Olio da barba 'ORIGINAL' di Camden Barbershop Company ● cura per la barba naturale ● rinfrescante e ammorbidente ● 50 ml
OFFERTA! - 30%IL PIU' VENDUTO 2 King C. Gillette Olio Idratante per la Cura della Barba Uomo con Oli Vegetali di Argan, Jojoba, Avocado, Semi di Macadamia e Mandorle, 30 ml
OFFERTA! - 26%IL PIU' VENDUTO 3 Proraso Olio per La Cura della Barba - 30 ml

Lavare la barba per proteggerla e rafforzarla

Indossare una barba corta significa che è necessario fare un minimo di manutenzione. I peli del viso sono inclini a filtrare microbi, batteri, particelle di inquinamento tra gli altri. La pulizia è quindi un passo essenziale indipendentemente dalla lunghezza del taglio. Si può avere una barba corta di 4mm o 10mm, il problema sarà lo stesso: devi pulirla ogni giorno. E per questo, dimenticare lo shampoo tradizionale che danneggerebbe i tessuti cellulari del viso che sono più fragili del cuoio capelluto.

Oggi ci sono molti shampoo adattati alla pelle del viso, con formulazioni morbide e piacevoli. L’effetto dello shampoo è istantaneo, da applicare nella doccia. Il suo uso quotidiano avrà diversi effetti sulla barba. In primo luogo sarà naturalmente pulirla, ma anche proteggere i peli e idratarli. Saranno più resistenti, morbidi e luminosi per uno stile decisamente più elegante. Non c’è niente di come una buona pulizia per un look di successo.

Si consiglia di fare uno scrub viso una volta alla settimana. Questo aiuta a pulire a fondo la pelle e rimuove tutte le impurità (come la pelle morta). Si noti che sulle aree rasate questa pulizia impedisce la formazione di peli incarniti. Anche se i peli della barba sono vicini alla consistenza dei capelli, la sua posizione sul viso ci richiede di utilizzare prodotti specifici per la sua manutenzione. Infatti, il trattamento selezionato deve essere abbastanza delicato da essere utilizzato quotidianamente senza asciugare il viso e la barba.

Balsamo barba corta
come Idratare una barba corta per uno stile eccezionale

Per quanto riguarda l’idratazione ora, hai due opzioni: olio o balsamo. Alcuni uomini preferiscono l’olio per il suo lato liquido, mentre altri optano per il balsamo più forte. Ciò che è pratico con un balsamo è che vi permetterà di strutturare correttamente la barba corta. Così gli ultimi peli indomabili possono essere controllati con questa cura che avrà anche un effetto protettivo e nutriente. Dopo la spazzolatura, utilizzare un olio da barba. Composto da oli essenziali, nutre sia la barba che la pelle del viso e lo rende più morbido al tatto. Versare qualche goccia nel palmo della mano e applicare su tutta la barba.

L’olio è più adatto per barba corta con una certa densità. Si raccomanda anche un’applicazione giornaliera, sapendo che poche gocce sono sufficienti per idratare il tutto. Quando l’olio rende la superficie dei capelli untuosi, è perché hai messo troppo siero. In questo caso è possibile farla franca con un asciugamano asciutto che si accarezza sulle aree colpite. L’asciugamano assorbirà l’eccesso. A seconda delle preferenze entrambi i trattamenti sono utili per mantenere una barba corta, possono anche essere complementari tra loro.

OFFERTA! - 30%IL PIU' VENDUTO 1 King C. Gillette Balsamo Delicato per la Cura della Barba da Uomo con Burro di Cacao, Olio di Argan e Burro di Karite, 100 ml
OFFERTA! - 33%IL PIU' VENDUTO 2 Balsamo/cera per la barba 'Original' di Camden Barbershop Company ● cura naturale per la barba ● profumo fresco ● 60ml

Spazzolarsi la barba corta la ammorbidirà

Per coloro che hanno optato per una barba corta e densa, la spazzolatura è l’ultimo passo essenziale per renderla perfettamente morbida e pulita. Per questo, si consiglia di scegliere un accessorio appropriato, vale a dire una robusta spazzola con setole naturali o un pettine di corno (o legno). La spazzola rilasserà i peli ed eviterà il crespo che di solito si trova sui peli del viso che tendono ad arricciarsi. La barba corta è quindi più morbida e piacevole per chi la indossa e per la persona che sta per essere di fronte a voi. L’uso di un pettine può anche consentire una migliore distribuzione della barba.

Per ottenere una barba uniforme, è necessario spazzolarla con un accessorio dedicato. Dimentica i pettini sintetici, preferisci veri pettini di corno, o meglio opta per una vera spazzola per la barba… di cinghiale. Questo può sembrare sorprendente, ma la barba è sensibile all’elettricità statica, tende a raddrizzare con un pettine di plastica, effetto cespuglio garantito. I peli naturali di questa spazzola, disposti in modo irregolare, tendono meglio a districare e lisciare la barba. Questa spazzola da barba dai capelli rigidi rimuove anche la pelle morta e rivitalizza la pelle. L’effetto della spazzolatura sulla pelle stimola la produzione di sebo che impedisce alla pelle di asciugarsi.

 

Quale regolabarba scegliere?

Ecco qualche regolabarba in offerta.

OFFERTA! - 47%IL PIU' VENDUTO 1 Philips Grooming Kit serie7000 MG7720/18 Tagliacapelli, Regolabarba uomo, Rifinitore Corpo/Naso/Orecchie, Premium, 14in1
OFFERTA! - 30%IL PIU' VENDUTO 2 King C. Gillette Kit Regolabarba Uomo, Tagliacapelli senza Fili + Lame Affilate di Lunga Durata e 3 Regolatori di Lunghezza Intercambiabili per la Cura della Barba
OFFERTA! - 25%IL PIU' VENDUTO 3 Braun BT7240 Regolabarba Uomo, Rifinitore e Tagliacapelli con Lame Affilate in Metallo di Lunga Durata e 39 Impostazioni di Lunghezza, Nero/Grigio Metallizzato, Idea Regalo Natale
Precedente

Sapone da barba

Barba lunga troppo impegnativa? (Scopri questi consigli)

Successivo