Barba Uomo

Barba Uomo

La barba non è solo l’insieme di peli che ricopre parte del viso di un uomo…
La barba di un uomo è molto altro. Il suo spuntare segna il passaggio dall’adolescenza all’età adulta; segna la virilità di un uomo; il suo stile ne esprime la personalità.

Per taluni è un accessorio da curare come (e più) di un capo d’abbigliamento. E’ un fatto di stile e anche di abitudine. 
Alla barba si possono dare forme mutevoli nel tempo, espressione della moda e del proprio vissuto.

Barba uomo 2020

Stile di barba alla moda per il 2020.
Accessorio di moda e simbolo di virilità, la barba è indossata con eleganza da molti uomini.
Se hai deciso di farti crescere la barba ma non sai quale stile di barba adottare, ecco qui alcuni consigli.

Tipi di barba uomo

Gli stili di barba uomo sono molti. Innanzitutto il proprio stile di barba dipende dalla propria personalità, dalla morfologia del viso e dalla crescita stessa della barba. Ci sono una moltitudine di tipi di barba. Per avere un’idea, ecco un elenco dei principali:

tipi di barba

I vari tipi di barba uomo possono quindi essere riassunti in alcune grandi categorie:

  • tipi di barba corta,
  • tipi di barba lunga,
  • tipi di barba e pizzetto.

Barba corta

La barba corta è, ed è stata, una scommessa sicura per molti uomini; è un vero stile, non una barba uomo non rasata e abbandonata.  
Poter vantare una bella barba corta, un aspetto curato, richiede pazienza e cure quotidiane; cure da dedicare a se stessi.
Perciò bisogna:

  • Rifinire la barba regolarmente, ogni 3-5 giorni con il regolabarba;
  • Disegnare i contorni della barba, radere il collo ed eliminare i peli del naso sporgenti;
  • Eseguire almeno una volta alla settimana uno scrub;
  • Applicare ogni giorno un balsamo idratante o olio per barba

Tipi di barba corta

Anche la barba di 3 giorni è diventata un punto di riferimento  dello stile maschile che è allo stesso tempo chic e virile. Tuttavia, anche questo stile richiede una cura giornaliera per non apparire trascurati.

E’ necessario scegliere lo stile di barba in base al viso. Ci sono diversi tipi di barba uomo corta:

  • la barba di 3 giorni
  • la barba corta di 10 giorni 

Barba di tre giorni

La barba di tre giorni è, come suggerisce il nome, una barba che viene tagliata dopo pochi giorni di crescita.
La barba di tre giorni è probabilmente lo stile di barba del momento: è la più conosciuta tra gli stili di barba corta ed è particolarmente amata; può essere portata da tutti e offre un look intrigante quanto carismatico.

barba corta

Dall’apparenza, ingannevolmente trascurato, questo stile di barba uomo è elegante e versatile a condizione però di averne molta cura.
Bisogna mantenere la barba alla lunghezza desiderata con cura e costanza usando il migliore regola barba.
Questa è la nostra selezione di regolabarba adatti alla cura della barba di 3 giorni:

Oltre a tagliarla regolarmente per dare la forma desiderata, per mantenere la barba sana e bella bisogna usare dei prodotti specifici.
Va idratata ma non bisogna dimenticare l’epidermide che c’è sotto.
Un buon olio da barba è ciò che ci vuole unito ad un buon pettine o una spazzola da barba con setole naturali (se ci piace di più). Il pettine naturalmente non va scelto in plastica ma in un materiale che rispetterà di più il pelo come ad esempio il legno (antistatico).

Per chi ha appena deciso di farsi crescere la barba consideriamo che il primo acquisto da fare sia un kit da barba dove trovare tutto l’occorrente per cominciare. Da ricordare: una delle prime cose da fare è idratare la pelle per evitare fastidiosi pruriti.
Consulta il nostro articolo sugli oli da barba per maggiori informazioni e consigli.

OFFERTA! - 14%
Kit barba deluxe per la cura della barba ● 100% naturale ● Made in EU ● Include olio, balsamo, spazzola e pettine per la cura della barba ● Set regalo per uomo di Camden Barbershop Company
3.132 Recensioni
Kit barba deluxe per la cura della barba ● 100% naturale ● Made in EU ● Include olio, balsamo, spazzola e pettine per la cura della barba ● Set regalo per uomo di Camden Barbershop Company
  • ✅ IL REGALO PERFETTO PER GLI AMANTI DELLA BARBA : questo set regalo per la cura della barba contiene i prodotti più richiesti della Camden Barbershop Company. Ideale per gli amanti della barba di qualsiasi età: contiene un flacone di olio da barba della linea “Original”, una spazzola in legno di noce e rifinita a mano e incisa al laser, un pettine per la barba ultraleggero e un barattolo della nostra amatissima cera da barba.
  • ✅ CONFEZIONE ELEGANTE: riceverai il set regalo in una confezione ecosostenibile in juta con un stampa serigrafica, che ti permetterà di non perdere tempo per impacchettare nuovamente il regalo.
  • ✅ CONFERISCE ALLA BARBA UN LOOK IRRESISTIBILE, ALLA VISTA E AL TATTO: tutti i prodotti contenuti nella confezione donano alla barba un aspetto non solo curato, ma anche piacevole al tatto : per una barba più lucente, voluminosa e idratata. Impediscono inoltre la formazione della forfora e diminuiscono la sensazione di prurito, aiutando a dare una forma irresistibile alla barba
  • ✅ PROFUMO FRESCO E VIRILE: sia l’ olio che il balsamo per la barba sono basati sulla stessa unica combinazione di aromi, legno di cedro e limetta. Per questo motivi possono essere usati insieme
  • ✅ SUPER CONVENIENZA QUALITÀ-PREZZO: il nostro set regalo non è solo bello esteticamente, ma ti fa anche risparmiare sulla spesa. È più conveniente infatti comprare la confezione regalo rispetto ad ogni singolo prodotto Camden.

Barba di 10 giorni

La barba di 10 giorni è un pò più lunga e quindi più compatta di quella di 3 giorni. Generalmente è quella che non si è tagliato per 10-20 giorni.

barba uomo

Anche questo è uno tra gli stili di barba uomo più in voga: look virile, elegante sempre più adottato dagli uomini.
Dona un aspetto maturo e protettivo che fa effetto sulle ragazze.
Inoltre, è adatta anche a chi ha la barba un pò rada, che con questa lunghezza sembrerà più uniforme e compatta.

Per tagliare e curare la barba di 10 giorni ci sono diversi regolabarba:

Uno dei migliori è il Remington MB4045 Beard con lame in titanio autoaffilanti.

Naturalmente, come sempre, si dovrà avere cura della barba e della pelle con olio da barba o balsamo.

Come curare la barba corta

Ora che abbiamo visto i principali tipi di barba corta, diamo un’occhiata a come curare la barba corta e a quali prodotti fare riferimento.

1. Lasciar crescere la barba

Prima di poter sfoggiare una bella barba corta è indispensabile lasciarla crescere.
È solo avendo la pazienza di farla crescere per diversi giorni che si potrà poi andare a tagliarla e regolarla per donare il taglio scelto.
Per una bella barba di 3 giorni, iniziamo lasciando che i peli crescano per una settimana o anche più, a seconda della velocità di crescita dei peli.

Per una barba corta di 10 giorni, bisogna lasciarla crescere minimo 2 settimane o 20 giorni, fino ad ottenere un risultato di crescita
omogeneo.

2. Rifinire la barba corta

Le dimensioni sono ovviamente essenziali per mantenere una barba corta e ordinata .
Il regolabarba sarà il miglior alleato per tagliarla perfettamente.
Le forbici saranno invece assai utili per tagliare i peli sporgenti.

Scegli con cura il pettine della misura preferita per dare spessore alla barba. Per le prime volte, quando ancora non sai quale lunghezza ti piace di più, sempre meglio cominciare con un pettine con uno spessore più alto in modo da poter ripassare con uno più corto se la barba risultasse troppo lunga per i tuoi gusti.

Comunque non ti preoccupare se hai tagliato troppo e ti sembra una barba troppo corta. Ricrescerà in pochi giorni e avrai cosi sperimentato una lunghezza che non ti piace.
Per un look curato non dimenticare di disegnare i contorni, perché sono quelli che determinano l’eleganza della tua barba.

3. Pulire la barba

Anche se hai optato per una barba corta la cura è sempre essenziale.
Si inizia con la pulizia. La barba va lavata quotidianamente con un sapone da barba adeguato. Per fare questo, optare per shampoo per barba che oltre a pulirla la protegga e la idrati. I peli saranno quindi più morbidi, più resistenti e più sani. E la tua barba corta sarà ancora più elegante!

Una volta alla settimana, esegui uno scrub facciale. Questo ti permetterà di pulire in profondità la pelle ed eliminare tutte le impurità e la pelle morta creatasi alla base dei peli. Inoltre, lo scrub impedisce la formazione di peli incarniti.

4. Idratare la barba corta

Qualsiasi sia il tipo di barba corta che hai scelto, bisogna curarla ogni mattina ed è essenziale idratarla e nutrirla.
Per la barba corta puoi scegliere una crema idratante, un olio da barba o un balsamo da barba.
Assicurati di massaggiare bene il viso per una migliore penetrazione.

Per una barba corta con una certa densità, l’olio è ideale per l’idratazione quotidiana; ne bastano poche gocce per idratare la barba e la pelle.

Qualunque prodotto tu scelga, deve essere applicato ogni giorno per una bella barba corta. I diversi prodotti possono anche essere complementari.

5. Spazzola la barba corta

Dopo aver lavato e idratato la nostra barba ecco arrivato il momento di pettinarla.
Possiamo usare un pettine o una spazzola, l’importante è che siano in un materiale naturale. Il pettine dovrebbe essere di legno; la spazzola avere setole naturali.
La spazzolatura pulisce la barba e la ammorbidisce. Per questo, ti consigliamo di scegliere uno strumento adatto. La spazzola, rimuove anche le impurità, fornendo allo stesso tempo un leggero e piacevole massaggio sul viso. Aiuta a prevenire l’effetto crespo e a districare i peli, per una barba corta morbida e piacevole.

6. I baffi

Avere una barba corta implica anche baffi corti e ben definiti da sistemare regolarmente insieme alla barba.
Importanti sono i contorni del labbro superiore. Per una finitura più dettagliata, si usano le forbici.
Per terminare ricorda di rimuovere i peli del naso sporgenti. Per questo puoi dotarti di un buon rifinitore per naso e orecchie.

Barba lunga

La barba lunga è per gli uomini che hanno una barba naturalmente spessa. Precedentemente riservata agli anziani, la barba lunga è oggi indossata con modernità da tanti giovani. 
È uno stile che in particolare è stato aggiornato dagli Hipsters, una comunità innamorata dello stile vintage.
La barba hipster è tendenzialmente associata a uno stile di abbigliamento molto elegante, o comunque ricercato, per non apparire trascurato.

barba hipster

Tuttavia, è lo stile di barba uomo che richiede più manutenzione ed ha un naturale tempo di crescita più più lungo.
Infatti, di solito ci vogliono diversi mesi per ottenere una barba piena e perfetta.
Ci sono in commercio diversi oli e prodotti che possono essere utilizzati per stimolarne e accelerarne la crescita.

barba hipster

La barba lunga richiede pazienza; pazienza per aspettare che cresca fino alla lunghezza desiderata e pazienza nella cura quotidiana.
La barba lunga è per quegli uomini che amano prendersi cura di se. Dalla barba hipster, barba lunga folta e curata alla barba lunga lasciata crescere al naturale, tutte esprimono la personalità di chi le indossa. 
Per poter vantare una bella barba lunga, qualsiasi sia lo stile o la forma che si è scelti, è necessario sapere come curare la barba lunga e dedicarle un pò di tempo: 

  • Una cura quotidiana fatta di pulizia, idratazione e nutrimento;
  • Disegnare i contorni, radere il collo ed eliminare i peli del naso sporgenti;
  • Eseguire almeno una volta alla settimana uno scrub;
  • Applicare ogni giorno un olio o balsamo da barba idratante o cera

Tipi di barba lunga

Anche se il 2020 sembra aver portato ad un accorciamento della barba uomo, gli amanti della barba lunga non rinunciano. La barba lunga è un grande classico.
A lungo adottata dagli hipsters, la barba lunga o la barba piena è uno stile di barba per calvi, per chi ha capelli molto corti o di media lunghezza.

Per mantenere correttamente la barba lunga, è importante tracciare la linea della guancia mantenendola retta o lievemente curva partendo dalla basetta fino all’angolo superiore dei baffi.

Non dimenticare di tagliare i baffi e di radere bene il collo per ottenere una barba lunga e ben curata.
Molto importante: pettinare la barba e trattarla con prodotti adatti.

Gli stili di barba lunga sono diversi: lo stile Garibaldi, Verdi per citarne due derivanti dalle barbe dei famosi personaggi italiani dell’800 e lo stile Bandholz il più folto e più completo, la Ducktail. Eccone alcuni.

Barba Ducktail

Uno stile molto ben strutturato è la barba Ducktail: sia nella versione selvaggia che in quella curata e molto controllata, una barba uomo in stile Ducktail è formata dall’associazione con bellissimi baffi per dare un set uniforme.

Per mantenere correttamente la barba Ducktail bisogna mantenere quell’effetto lunghezza verso il basso tagliando la barba a lunghezze variabili partendo dalle basette fino in fondo. Per fare questo, bisognerà giocare sulle lunghezze usando diverse altezze dei pettini del tagliacapelli per creare un’impressione di scalatura graduale. Tuttavia, per indossarlo con stile, questo stile richiede molta pazienza e manutenzione.
Per creare la punta sotto il mento e mantenere la barba molto composta si può utilizzare un olio per barba o balsamo o cera a seconda di quanto la si vuole strutturare.

barba hipster

Barba Van Dyke

La barba in stile Van Dyke è una combinazione di baffi e pizzetto; deve il suo nome al pittore fiammingo ma è uno stile che ha attratto dal cardinale Richelieu a Vladimir Lenin da Pierce Brosnan a Jhonny Depp. 
Per un design perfetto di questo tipo di barba uomo, i baffi e il pizzetto devono essere tagliati frequentemente, mentre il viso e il collo sono sempre ben rasati, quotidianamente.
I baffi non dovrebbero unirsi al pizzetto. La barba dovrebbe essere scolpita al punto di allungare il viso.
Richiede peli piuttosto spessi.

E’ uno tra gli stili di barba più indicati a chi ha il viso un pò tondo, a chi ha barba a chiazze, …a chi vuole distinguersi!

Barba Anchor e Balbo

La famosa barba stile Ancora offre un aspetto originale, molto diverso dagli altri.

Per ottenere e mantenere una barba uomo ad Ancora perfetta bisogna far crescere i baffi in modo che non si uniscano al pizzetto che si estende lungo la mascella. La mosca si unirà al mento per dare l’aspetto dell’ancora.
Il resto del viso e del collo devono essere completamente e perfettamente rasati.

Barba stile vichingo

La barba selvaggia, in stile vichingo è un tipo di barba che o ci piace o non ci piace. È quello tra gli stili di barba lunga che può farti sembrare ultra-elegante o, al contrario, assai trasandato.

Come ottenere una barba selvaggia? È una barba che impiega diversi mesi, se non anni, per crescere. I baffi devono essere collegati alla barba e la lunghezza non ha limiti.

E’ un tipo di barba che si lascia crescere in modo naturale e che perciò, spesso, da l’impressione di essere trasandata.
Per questo tipo di barba uomo invece non si deve trascurare la pulizia e l’idratazione applicando l’apposito olio che nutrirà anche la pelle completamente coperta.
Lo stesso per la pettinatura che deve essere eseguita regolarmente per non creare nodi. Rituale tanto importante che i vichinghi venivano sepolti con il loro pettine.

Kit Barba per Uomo Aggiornato, Set Di Strumenti Per Toelettatura E Rifinitura Con Shampoo Barba, Olio Barba, Balsamo Barba, Pennello, Pettine, Forbici e Modello Barba, Regali Perfetti per Lui e Papà
5.615 Recensioni
Kit Barba per Uomo Aggiornato, Set Di Strumenti Per Toelettatura E Rifinitura Con Shampoo Barba, Olio Barba, Balsamo Barba, Pennello, Pettine, Forbici e Modello Barba, Regali Perfetti per Lui e Papà
  • ★ 【Set Regalo 9 in 1 Speciale per Natale】Come regalo perfetto, il nostro kit barba non ti deluderà mai! All'interno della confezione regalo ci sono shampoo barba, olio barba, balsamo barba, pettine, pennello, forbici, Righello per lo styling della barba, borsa da viaggio, e-book della Bibbia per barba! Questo è il kit più perfetto e completo che tu non abbia mai visto, non importa per te o per quello che ami, il nostro kit sarà la scelta regalo ideale!
  • ★ 【Adatto a tutti i tipi di barba】 Una barba curata perfetta ti farà distinguere dalla massa! La fiducia che otterrai può farti conquistare ogni obiettivo. Questo kit è perfetto per tutti i tipi di barba o baffi, lunghi, corti, spessi, sottili, grossolani, aggrovigliati .... lo chiami!
  • ★ 【Rivoluziona la Tua Barba】 Realizzato con ingredienti naturali puri, il nostro kit barba ti fornirà la cura più delicata. Lo shampoo barba potrebbe pulire in profondità i follicoli piliferi, ridurre il prurito e la forfora. L'olio barba e il balsamo barba potrebbero idratare in profondità la barba e la pelle, renderla lucente e setosa. Con vitamine ricche e altri ingredienti efficaci, può anche favorire la crescita della barba, rendere la barba più spessa, più piena e più domata.
  • ★ 【Prendersi Cura della Barba Ovunque】 Con una bolsa de stoccaggio, i nostri strumenti di rifinitura di alta qualità potrebbero offrirti un'esperienza di rifinitura perfetta ovunque. La spazzola con setole di cinghiale potrebbe distribuire olio, migliorare la consistenza dei capelli duri; Il pettine in legno è stato progettato per farti pensare facilmente alla barba; forbice in acciaio affilato e strumento per modellare è un ottimo aiuto per modellare e acconciare la barba.
  • ★ 【Perfetto Per Tutti Gli Uomini Barbuti】 Smetti di cercare, il kit migliore è proprio qui. Questo kit è perfetto per tutti i tipi di barba e adatto a persone provenienti da tutto il mondo. Una barba perfettamente curata ti farà distinguere dalla massa, il nostro kit barba sarà la tua arma più potente per farti conquistare ogni obiettivo.

Questo tipo di barba può essere lasciato al naturale oppure i peli possono essere racchiusi in una o più trecce.

Barba alla Verdi

La barba alla Verdi è uno stile di barba folta con bordi stilizzati. È una barba lunga ma non selvaggia, particolarmente adatta a tagli di capelli moderni con lati molto corti.

La barba occupa solo un terzo del viso, con una linea leggermente curva che va dall’estremità delle guance all’angolo inferiore della bocca. I baffi e la barba non devono congiungersi e la lunghezza ideale della barba è di circa 10 cm dal labbro inferiore.

Questo tipo di barba uomo va idratata con olio o balsamo (o cera se si preferisce dominarla completamente). I baffi non sporgono più di 1,5 cm dagli angoli della bocca.

E’ un tipo di barba ideale per coloro che hanno il viso triangolare o a diamante, dove la spigolosità degli zigomi stempera e bilancia la rotondità della barba.

Giuseppe Verdi

Barba alla Garibaldi

Come la barba alla Verdi anche la barba Garibaldi è un tipo di barba dal tipico stile italiano.
È tra gli stili di barba quello perfetto per chi desidera la barba e ha i capelli lunghi. Barba folta e piena, lo stile Garibaldi offre un eccellente aspetto da boscaiolo, con baffi incorporati e un fondo arrotondato.

Per mantenere correttamente la Garibaldi, bisogna fare attenzione che i baffi non coprano il labbro superiore che perciò devono essere rifiniti frequentemente. La lunghezza della barba è generalmente limitata a 20 cm.
A differenza della barba selvaggia, questo stile di barba uomo riguarda il volume anziché la lunghezza.

Barba alla Garibaldi

Come curare la barba lunga

Per sfoggiare la barba lunga bisogna prima di tutto renderla renderla bella e sana. Per fare ciò bisogna sapere come curare la barba lunga.
Si inizia dotandosi di tutto il necessario:

  • shampoo per barba per una pulizia quotidiana
  • pettine a denti stretti possibilmente in legno e spazzola con setole naturali
  • un asciugamano morbido e pulito (ragazzi, vi piace il lino?)
  • olio da barba o balsamo, cera se si vuole avere maggior controllo
  • un paio di forbici professionali
  • rasoio di sicurezza, rasoio a mano o shavette completo di pennello e ciotola per una rasatura tradizionale
  • regolabarba di precisione

Curare la barba lunga non è difficile. Se poi vi siete già fatti crescere la barba sapete che bisogna dotarsi di pazienza e magari sapete già che prendersi cura della propria barba (e di se stessi) è un gran piacere!

Si parte con uno shampoo quotidiano: si lavano i peli e la pelle sottostante che viene ripulita dal sebo in eccesso; si sciacqua e si asciuga delicatamente. L’acqua tiepida dilaterà i pori e ammorbidirà i capelli per facilitare l’uso del tagliacapelli.

barba hipster

Se la nostra barba è lunga e folta (stile Garibaldi) una volta che viso e barba sono puliti, si applica l’olio da barba (per maggiori informazioni sull’olio da barba, sul balsamo per barba e sulla cera da barba,  vedi i nostri articoli per maggiori informazioni sulle differenze e gli usi specifici). L’idratazione e il nutrimento sono assai importanti. L’olio si massaggia bene sui peli e si risale su fino alla pelle per offrirle nutrimento e idratazione. Di tanto in tanto si eseguirà un taglio barba

Se abbiamo optato per un tipo di barba uomo che occupa solo una parte di mento e guance allora dovremo eseguire (più o meno quotidianamente) un taglio barba sulla parte che non vogliamo coperta dai peli. Una rasatura molto vicina alla pelle per eliminare tutti quei peli che rovinerebbero il nostro stile barba.

Per una rasatura tradizionale useremo un rasoio di sicurezza o una shavette e un buon gel trasparente che ci darà la possibilità di vedere dove stiamo passando con il rasoio, per avere contorni sempre ben definiti.

Per curare la barba lunga di tanto in tanto si esegue un taglio barba globale.

Il taglio barba

Il taglio barba si esegue molto facilmente.
Si parte però pettinando bene la barba. Ora puoi pettinarti o spazzolarti la barba . Per fare questo, prendi il pettine o la spazzola e pettina la barba da cima a fondo per districare i peli. Fai un secondo passaggio, ma questa volta contro-pelo.
Infine termina con un ultimo passaggio nella direzione normale della crescita dei capelli. Evita i pettini di plastica che conducono l’elettricità statica e tendono a gonfiare la barba.

Una volta che si è stabilito lo stile che si vuole ottenere si procede con la definizione dei contorni sul collo e sul viso con un regolabarba di precisione o, per una rasatura tradizionale, con una shavette o rasoio a mano libera. Meglio usare un gel trasparente per vedere bene dove stiamo posizionando il rasoio.

Alcuni tagli barba  uomo prevedono la sola rasatura dei peli sul collo lasciando che i peli sulle guance vadano a riempire il folto della barba; magari si terranno un pò scalati a seconda dello stile.

Una volta definiti i contorni si passa a tagliare la barba. Ci si può aiutare con un buon tagliabarba oppure si usano le forbici. (Per maggiori info vedi anche: Tagliacapelli uomo 2020)
Per prima cosa, si prende il tagliacapelli e si tagliano tutti i peli che sporgono dalla forma della barba. Per fare ciò, si posiziona il regolabarba in modo che sia parallelo al viso ed si eseguono movimenti dall’alto verso il basso.

Il regolabarba va tenuto saldamente in mano evitando movimenti improvvisi in modo da non creare buchi nella barba. Si ripete l’operazione tutte le volte che è necessario in modo da dare forma ai peli accorciandoli e dando la forma.
Ora siamo in grado di definire la lunghezza. Se la barba è troppo lunga e la si deve accorciare; si prende il pettine e lo si posiziona in orizzontale per definire la lunghezza della barba da rimuovere poi si tagliano i peli che sporgono dal pettine. Poi si tagliano i baffi; si possono assottigliare i baffi usando un pettine o direttamente con il rifinitore di precisione.

Per un taglio barba perfetto, con le forbici di precisione si ripassa e si tagliano i peli ribelli che probabilmente sono sfuggiti.
Infine, non bisogna mai dimenticare di nutrire i peli e la pelle con olio per barba per idratarla, profumarla, renderla morbida e lucente. Sulle aree rasate, meglio applicare una pietra di allume o dopobarba per lenire la pelle e prevenire arrossamenti e irritazioni.

In conclusione, la barba lunga prevede che di tanto in tanto i peli vengano accorciati solo sulla lunghezza oppure anche sulle guance a seconda del taglio prescelto. Si può certamente osare anche da soli. Si comincia tagliando poco per poi ripassare, ed evitare di tagliare troppo. In ogni caso, cari amici barbuti, anche tagliando troppo, la nostra bella barba ricresce.

Pizzetto

Infine il pizzetto: stile di barba corta, il pizzetto è un taglio meno comune, ma che conferisce a chi lo indossa un carattere forte. E’ una piccola barba che copre il mento e può assumere diverse forme. È generalmente disegnato con la mosca, chiamato anche Patch, ma può anche essere senza. Il pizzetto può essere semplice (Goatee), o venir accompagnato dai baffi (Extended Goatee, Circle Beard, Anchor, Van Dyke e molti altri).

Robert Downey JrL’attore Robert Downey Jr e lo stile Anchor

Particolarmente di tendenza negli anni 2000, il pizzetto è un classico senza tempo che non ha mai perso il suo appeal.
Le diverse forme di pizzetto vanno scelti, come gli stili di barba, in base al viso: questo stile è particolarmente adatto agli uomini con viso rotondo perché dà l’impressione di allungare il viso e ridurne le curve. Il pizzetto è facile da ottenere e da portare, ma lasciando scoperta una buona parte del viso va mantenuto regolarmente e con cura.

Per radere regolarmente le guance e il collo può essere utile un regola barba di precisione come questo:

Philips QP2530/30 OneBlade, Rade, Regola e Rifinisce con 4 Pettini Regolabarba e 1 Lama di Ricambio Inclusa
  • La tecnologia OneBlade consente di radere, regolare e rifinire la barba di qualsiasi lunghezza
  • Sistema di doppia protezione: efficace sulla barba, delicato sulla pelle
  • Wet&Dry: su pelle asciutta o bagnata, con o senza schiuma, anche sotto la doccia
  • Batteria ricaricabile Li-Ion per 60 minuti di utilizzo
  • Le due lame durano fino a otto mesi (per un'ottima esperienza di rasatura, sulla base di due rasature complete a settimana; i risultati effettivi possono variare)
  • Include: due lame OneBlade, un manico ricaricabile, un cappuccio di conservazione e quattro pettini regolabarba ad aggancio (1, 2, 3 e 5 mm)
  • Taglia la barba con una lunghezza delle stoppie precisa con uno dei quattro pettini inclusi. 1 mm per le 5, 2 mm per le stoppie, 3 mm per un rivestimento stretto e 5 mm per le stoppie lunghe

GoateeSaver è una mascherina per la rasatura del pizzetto e della barba in stile Van Dyke
  • Mascherina per la rasatura progettata per dare forma e modellare il pizzetto.
  • Permette di risparmiare tempo ogni giorno consentendo di radere in maniera precisa il pizzetto e di dargli la forma desiderata.
  • Crea e mantiene un pizzetto perfettamente definito.
  • Cancella pizzetti storti e quegli occasionali incidenti di rasatura.
  • La mascherina è regolabile in modo da essere adattata a quasi tutte le forme del viso e agli stili di rasatura.

Tipi di barba e pizzetto

baffi. Se il pizzetto è corto e magro, si chiama pizzetto. Per uno stile moderno e alla moda, pettina regolarmente il pizzetto in modo che vesti la parte inferiore del viso senza stravolgere l’aspetto generale del tuo stile.

Il pizzetto Van Dyke

Lo stile della barba Van Dyke prende il nome da un famoso pittore, il ritrattista fiammingo del XVII secolo Anthony van Dyck. Consiste in un pizzetto pieno con baffi separati. Sebbene esistano diverse varianti, l’autentico Van Dyke è costituito da un pizzetto appuntito e una mosca ben scolpita e fornita. Per mantenere un aspetto moderno, assicurati che i baffi non siano più lunghi del pizzetto.

Il pizzetto Anchor e Balbo

Questo stile di barba uomo deve il suo nome alla sua forma. Consiste in baffi e pizzetto che si estendono sulla mascella dando l’impressione di formare un’ancora. L’Anchor ha la sua variante Balbo, che è leggermente più spessa dell’Anchor.
Il nome Balbo si riferisce a Italo Balbo, politico e soldato italiano che fu uno dei primi a portarlo.
Tipico esempio di Anchor, la barba di Iron Man (Robert Downey).

 

Forme del viso e stili di barba

Proprio come la forma del corpo è di grande importanza nello scegliere lo stile dell’abbigliamento, la forma del viso dovrebbe determinare quale stile di barba uomo scegliere. Si tratta dell’armonia tra forma del mento, taglio di capelli e stile di barba.

Pizzetto, baffi italiani, Ancora, Garibaldi, Bandholz: la scelta degli stili di barba è ampia, proprio come molte sono le forme del viso.
Dobbiamo ammettere che non tutti gli stili di barba si addicono a tutti i tipi di viso.

Per perfezionare il proprio look nel miglior modo possibile meglio adattare il taglio della barba.

Per viso squadrato
Per i tipi di viso piuttosto squadrati, la migliore alternativa è tenere la barba corta sui lati e più piena sul mento.
Lo stile ideale di barba per questo tipo di viso sarà il pizzetto Goatee, oppure lo stile Imperial, il Circle Beard o uno stile Van Dyke.
Per questo tipo di viso bisogna allungare il viso e arrotondare il mento evitando nel contempo di coprire le guance con lunghi peli.

Per viso rotondo
Per una forma rotonda, è importante perfezionare il viso con una rasatura angolare lungo gli zigomi o mantenere la lunghezza sul mento.
Gli stili di barba per il viso tondo sono la barba Van Dyke, la barba Anchor, o il tipo Balbo o un bel pizzetto Imperial.
Anche lo stile Ducktail è molto indicato.

Vietato il modello barba incolta folta sulle guance e il modello Mutton Chop o Hulihee per evitare di dare ancora più volume ai lati.

Per viso ovale
Hai la forma del viso perfetta e quasi ogni stile di barba ti si adatta. Sta a te scegliere quello più adatto a te.
Ottimo lo stile Corporate.
Tuttavia, evita di indossare una barba troppo lunga per non allungare ulteriormente il viso.

Per viso allungato
Per un viso rettangolare, prova con stili di barba non troppo lunga sul mento e più folta ai lati, tipo Garibaldi.
Anche le barbe lunghe possono andare a patto che si crei volume sulle guance.
Consigliate delle belle basette o un bel taglio di baffi a spezzare la linea del viso.

barba lunga

 

 

 

Precedente

Tinta per barba [la scelta BIO]

Barba sfumata

Successivo