Cura della barba

Come prendersi cura della barba
Guida pratica e consigli

Se stai pensando di lasciar crescere la barba e vuoi conoscere gli elementi essenziali per mantenerla quotidianamente sana e robusta ma temi irritazioni e altri inconvenienti; se hai già una certa esperienza in fatto di barba ma cerchi qualche consiglio in più, alla scoperta delle astuzie di barbieri esperti, ecco qui una breve guida per mantenere e curare la barba su base quotidiana.

cura della barba

Guida pratica per la cura della barba

Avere la barba è sempre più di moda, ma non solo. Molti uomini stanno osando e stanno tornando alla cura della propria barba (lunga o corta) e alla cura della propria persona.
Perché cura della barba non significa solo avere cura dei peli che spuntano su una parte del viso, ma avere cura della propria pelle e dedicare tempo a questa cura che diventa un vero piacere.

Avere la barba non è più riservato solo agli “hipster”; c’è chi porta una barba corta, lunga, curata, un pò “trascurata”; con o senza baffi; ogni barba denota la personalità di chi la porta. Vera risorsa di seduzione, piace agli uomini e seduce le donne!

Ma che si opti per una barba di 3 giorni o una barba lunga e folta, quello che bisogna ricordare è che bisogna prendersi cura della barba per poterla sfoggiare con orgoglio.
Soprattutto se vuoi evitare di avere una barba che prude, per evitare irritazioni e forfora, peli ruvidi (che non solleticano l’immaginario femminile!) e ispidi che danno impressione di scarsa pulizia e disordine, ecco per evitare tutto ciò è necessaria una cura della barba quotidiana.

Cura della barba 1

Non è necessario passare ore e ore a curare la barba!

Naturalmente il rituale di mantenimento sarà diverso a seconda della lunghezza e del tipo di barba, perché ognuno ha esigenze specifiche, ma in ogni caso basteranno pochi minuti di cura costante e quotidiana.

Su una barba “corta” generalmente bisognerà ammorbidire il più possibile i peli, ripristinando il tono dell’epidermide.
Su una barba “lunga” l’ideale è rafforzare i peli e detergere la pelle sottostante, permettendo una ricrescita sana e robusta.
E qualunque sia la lunghezza, dovremo curarla e disciplinarla per avere un aspetto pulito ed elegante grazie al tracciamento dei contorni.
Inoltre bisogna tenere sempre presente che la pelle sottostante va non solo lavata, ma idratata, lenita se necessario, perché portare la barba, non dimentichiamolo, deve rimanere un piacere.
La barba esprime il carattere di un uomo

E’ importante prendersi cura della barba

Perché se dovesse venire a mancare questa cura quotidiana, ogni uomo con la barba un giorno o l’altro potrebbe trovarsi ad affrontare problemi di pelle: pelle secca che “tira”, che da prurito, o che mostra una piccola forfora… cosi poco sexy!
Questo è un problema di idratazione, che può essere trattato molto facilmente.

La pelle del viso sotto la barba soffre e si secca. Non è più sufficientemente idratata e provoca senso di prurito e spiacevole sensazione di secchezza.
Questo succede molto facilmente, bastano pochi giorni senza radersi.

cura della barba

Lotta contro i peli spenti, opachi e secchi

Oltre alla sensazione di secchezza e al prurito della pelle, l’altro fastidio di una barba scarsamente curata o spettinata è la sensazione di avere peli ruvidi e opachi.
I peli, come i capelli, più crescono e più hanno bisogno di essere nutriti.
Peli della barba nutriti e idratati conferiranno anche un aspetto più sano ed elegante.

Ecco perché, per curare la barba lunga o corta, l’uso di prodotti specifici per la pelle dell’uomo e della barba devono far parte della nostra quotidianità.
I prodotti che non devono mancare nell’armadietto di un uomo: olio da barba, balsamo da barba usati a scelta o come spesso accade in combinazione, uno al mattino e l’altro alla sera, secondo necessità, cera da barba per avere un effetto emolliente e curativo ma anche per disciplinare i peli della nostra barba per un aspetto curato e “pettinato”.

Ma come curare la barba senza un buon shampoo da barba? Serve per la pulizia quotidiana, per eliminare residui di cibo e smog, una buona spazzola dalle morbide setole naturali per districare e coccolare la nostra barba alla sera, un pettine da barba in osso, avorio, legno per districare i peli e disciplinarli.

Cura della barba per una crescita sana e robusta

Il fatto di curare la barba su base giornaliera consente una ricrescita sana e robusta dei peli. Inutile dire che una barba sana sarà più forte e crescerà più intensamente.
Se il tuo obiettivo è far crescere una bella barba folta e morbida capirai rapidamente che è essenziale avere un “terreno” curato.

Fai emergere la tua personalità

Naturalmente non ci avremmo pensato a farci crescere la barba se non avessimo provato orgoglio nello sfoggiare la nostra barba; perché la barba offre una certa presenza, un ulteriore fascino, un particolare carattere.

Peli ben curati, strutturati, lucenti, contorni puliti e simmetrici sulle guance.
La barba riflette la nostra personalità, e molto più di un capo di abbigliamento! La nostra barba ci accompagna ovunque e risulta essere una delle prime cose che vedranno le persone che incontriamo.
Un biglietto da visita che consegneremo “a prima vista”.

Naturalmente la nostra barba può essere liscia, riccia, colorata, profumata, ben tagliata o piuttosto folta, corta o lunga. Lasciala parlare secondo la tua creatività ed il tuo estro.

Rituale per curare la barba quotidianamente

Appurato che è necessario prendersi cura della barba in termini di benessere e di estetica una domanda sorge spontanea: come curare la barba?

Il rituale di base di cura della barba è molto semplice e veloce.
E se vuoi mantenerla perfettamente, abbiamo alcuni consigli che ti faranno risparmiare un sacco di tempo.

Allora, come curare la barba?
Idratare il viso e nutrire la barba, ecco il minimo indispensabile per gli uomini barbuti. Ci vogliono pochi minuti.

Una corretta idratazione aiuta a prevenire la secchezza e il prurito. Nascosta sotto i peli, la pelle aspetta le nostre cure.
Si potrebbe seccare e perdere elasticità e vitalità. Deve quindi essere ravviata con una buona idratazione.

Una volta nutrita, la pelle fornirà al pelo morbidezza e un aspetto curato, pulito ed elegante.
Inoltre il pelo, crescendo, si allontana dalla pelle e quindi dalla ghiandola sebacea che lo nutre.
È dunque necessario compensare questa mancanza fornendogli gli elementi necessari per la sua buona salute, contenuti in prodotti specifici come olio per barba, balsamo da barba e cera per barba.
L’olio e il balsamo per la barba soddisfano esattamente questa esigenza: non solo avremo una pelle bellissima, ma anche una barba setosa.

Lavare la barba

Quotidianamente ci laviamo. Come tutti del resto. Facciamo la doccia, ci laviamo i capelli regolarmente usando uno shampoo specifico.
Ci laviamo il viso. La cura della barba comprende anche lavarla regolarmente. In più dovrebbe essere lavata con uno shampoo specifico. Ha bisogno di una pulizia profonda per essere mantenuta non solo pulita ma sana.

Le barbe sono soggette a molte aggressioni esterne: inquinamento, sudore, fumo di sigaretta, briciole…
Come per tutto il resto del corpo è necessario avere un detergente specifico perché i peli della barba sono diversi dagli altri peli e anche dai capelli: non hanno la stessa struttura.

Gli shampoo per barba sono composti da una miscela di oli naturali come Argan e Jojoba, detergenti, integratori vitaminici per offrire una combinazione ottimale che detergere delicatamente e idrata; pulizia, freschezza, morbidezza.

Come per altri tipi di prodotti meglio scegliere tra prodotti naturali e di qualità. Ce ne sono diversi anche con prezzi diversi tra cui scegliere.

Come si usa lo shampoo da barba

In generale, uno shampoo per barba viene utilizzato 2-3 volte a settimana. Alcuni produttori indicano che alcuni shampoo possono essere usati quotidianamente.
Molti barbuti lo usano durante la doccia. E’ come lavarsi il viso o i capelli.
Una piccola quantità è sufficiente.

Una volta lavata e asciugata (non strofinando e grattando ma tamponando) con un asciugamano pulito, la barba è pronta per l’olio o il balsamo.
Pulita idratata e profumata. Pronti per una nuova giornata.

Olio da barba, balsamo per barba e cera da barba

Balsamo e olio per barba hanno praticamente la stessa composizione: una base e una fragranza.
La base è una miscela di diversi oli vegetali come ad esempio olio di argan, olio di semi di canapa o olio di cocco. Questi olii forniscono tutto ciò di cui il viso ha bisogno per essere idratato e gli elementi essenziali per nutrire e far risplendere i peli della barba.

L’olio da barba è composto da sostanze vegetali con l’aggiunta di una profumazione proveniente dagli oli essenziali in esso contenuti o dalle sostanze vegetali stesse; questi olii conferiranno al prodotto una profumazione dolce piuttosto che legnosa; speziata o floreale.

OFFERTA! - 12%IL PIU' VENDUTO 1 Olio da barba 'ORIGINAL' di Camden Barbershop Company ● cura per la barba naturale ● rinfrescante e ammorbidente ● 50 ml
OFFERTA! - 30%IL PIU' VENDUTO 2 King C. Gillette Olio Idratante per la Cura della Barba Uomo con Oli Vegetali di Argan, Jojoba, Avocado, Semi di Macadamia e Mandorle, 30 ml
OFFERTA! - 26%IL PIU' VENDUTO 3 Proraso Olio per La Cura della Barba - 30 ml

Il balsamo da barba contiene più o meno gli stessi ingredienti ma spesso ha anche una piccola percentuale di burro (spesso burro di karité) o di cera d’api che le conferisce un aspetto più consistente anche se comunque morbido.

OFFERTA! - 30%IL PIU' VENDUTO 1 King C. Gillette Balsamo Delicato per la Cura della Barba da Uomo con Burro di Cacao, Olio di Argan e Burro di Karite, 100 ml
IL PIU' VENDUTO 2 Rene Blanche Balsamo Da Barba
OFFERTA! - 33%IL PIU' VENDUTO 3 Balsamo/cera per la barba 'Original' di Camden Barbershop Company ● cura naturale per la barba ● profumo fresco ● 60ml

Quando i trattamenti non sono abbastanza potenti per idratare e nutrire ed è quasi impossibile domare i peli ribelli che crescono in tutte le direzioni, allora si può provare con un balsamo con un buon potere fissante.
Il balsamo da barba del marchio australiano Uppercut è un balsamo fluido che si rivela essere uno dei balsami più fissanti e protettivi, amato da tutti coloro che espongono la loro barba al vento e al sole.

Uppercut Deluxe Beard Balm 100ml
  • With just the right amount of control and shine, Uppercut Deluxe Beard Balm will keep your beard shaped and controlled, reducing those annoying flyaways.
  • Great for all bearded guys, to keep even the most manly of men in shape. Ideal for medium and long beards.
  • Keeping an epic beard in shape is no easy task and a great beard doesn’t just happen. Our Beard Balm makes that possible.
  • The non-oily moisturizer keeps the beard well conditioned and the slight hold allows for controlled styling so you don’t have to choose between looking good and taking care of the health of your beard.
  • No one likes a shiny, greasy beard and this water based balm avoids that. The best bit – your beard will be left feeling nourished, soft and touchable.

La cera da barba invece ha una percentuale più corposa di cera d’api e burro tanto che la sua consistenza è solida e per prenderlo dal suo vasetto spesso occorre grattarne una piccolissima quantità con l’unghia.

L’unica differenza tra i tre è che il balsamo rispetto all’olio ha un formato più compatto e fornirà anche un leggero fissaggio; la cera sarà ancora più compatta e strutturante e aiuterà a “domare” i peli ribelli.

Tutti hanno la medesima applicazione: si prende una piccola quantità sulle dita, si spalma brevemente tanto da renderli tutti oleosi (certo l’olio va spalmato e scaldato meno perché è più liquido). Una volta ben scaldato il prodotto si strofinano bene le mani e poi si massaggia la barba: la punta e poi via via tutta la barba cercando di raggiungere ogni punto fino ad arrivare alla pelle del viso che andrà anch’essa massaggiata fino a renderla setosa ed idratata. Questo non solo è un massaggio idratante ma anche una coccola mattutina che ogni uomo merita.

Meglio preferire oli e balsami con ingredienti naturali e di qualità.
L’olio e il balsamo per la barba vengono generalmente applicati al mattino, dopo la doccia, su una barba precedentemente lavata e asciugata con un asciugamano pulito. Un’applicazione ogni mattina è normalmente sufficiente. Se è davvero necessario, non esitare a metterlo anche la sera prima di andare a letto.

Applicazione di olio e balsamo da barba

Applicare un olio o un balsamo per la barba è semplice e veloce.
Se abbiamo scelto l’olio, si mettono poche gocce sul palmo della mano, quindi si scalda strofinando le mani per alcuni secondi. Una volta che l’olio viene riscaldato e distribuito su tutte le mani, non resta che applicarlo massaggiando delicatamente la barba, dalla radice alla punta.
Per il balsamo, è altrettanto facile. Bisogna prendere una piccola quantità con l’unghia, scaldarlo nel palmo delle mani, strofinandolo per alcuni secondi. Una volta che il balsamo è diventato “liquido”, non resta che applicarlo alla barba massaggiando delicatamente dalla radice alla punta senza dimenticare la pelle del viso.

Come rifinire la barba

Dunque, ora che sappiamo come lavare la barba, ma anche idratarla e nutrirla, vediamo come completare la cura della barba mantenendola bella e dandogli uno stile elegante, con un bel contorno!

Ciò che dà alla barba tutto il suo carattere è la sua forma in armonia con la forma del viso. Per questo, è importante che le linee della barba siano perfettamente tracciate.

Bisogna mantenere sempre la barba ben tagliata e radere con precisione guance e collo.

Per radere i contorni di guance e collo ci si può dotare di piccoli accorgimenti: questo è il caso del gel da barba. Ce ne sono di molte marche. Il più pratico è il gel trasparente appositamente sviluppato per radere con precisione i contorni in quanto ci lascia vedere dove sta passando il rasoio.

Se le barbe di uomini molto esigenti vengono ridisegnate ogni giorno, di norma, questo viene fatto ogni 3-4 giorni.
Una volta tracciati i contorni si impiegano solo pochi minuti per applicare il gel e radere i peli superflui su guance e collo.

American Crew 51768 Gel da barba
598 Recensioni
American Crew 51768 Gel da barba
  • Marca: American Crew
  • Tipo di prodotto: gel da barba
  • Genere: uomo
  • Gel non schiumogeno progettato per una rasatura accurata per il tipo di barba normale o sottile
  • Lenisce la pelle e aiuta ad alleviare l'irritazione durante la rasatura

Generalmente è sempre il nostro amico barbiere che ci consiglia (o esegue su nostro consiglio) la forma della barba che vogliamo sfoggiare e ne traccia i contorni. Con il tempo, è vero, molti di noi prendono coraggio e si comincia a provare da soli. I primi tentativi non hanno sempre successo ma con il tempo si potrà raggiungere quella manualità sciolta e quella pressione costante che ci procurerà grande piacere nel prenderci cura della nostra barba.

King of Shaves - Confezione doppia di gel da barba per pelli sensibili, 150ml
1.280 Recensioni
King of Shaves - Confezione doppia di gel da barba per pelli sensibili, 150ml
  • King of Shaves Sensitive Shave Gel is formulated to give you a superbly close and comfortable shave.
  • It delivers enhanced razor glide and excellent blade performance leaving your skin incredibly smooth, supple and hydrated, not dry and tight.
  • Helps reduce razor burn and rash, improve razor glide and reduce unwanted tug and pull.
  • The low foam formula allows you to see exactly where you’re shaving making it ideal for shaping sideburns, goatees and for avoiding problem areas.
  • You can also use our Shave Gel as an effective pre-shave wash or beard shampoo.

Per maggiori suggerimenti su come accorciare la barba ti rimandiamo ai nostri articoli Come accorciare la barba e  Come tagliare la barba (alla perfezione)

E non dimenticare mai pettine e spazzola!

 

Precedente

Kit cura barba migliori prodotti [Regali 2021 – TOP 15]

Barba hipster [la Guida definitiva 2021]

Successivo